Vietri sul Mare

Città colorate che si aggrappano alle pareti rocciose, terrazze di ristoranti con viste mozzafiato, acque blu che scintillano in lontananza.

Le motorette si snodano attraverso le auto su strette strade di montagna e l'inebriante sapore di limoni riempie l'aria calda.
Dopo la trilogia di grandi città italiane di Roma, Firenze e Venezia, la Costiera Amalfitana rimane la destinazione più popolare per i visitatori della nazione a forma di stivale.
Abbracciando la costa settentrionale del Golfo di Salerno, questa costa sinuosa vanta alcuni degli scenari più strabilianti del mondo.
Vietri sul Mare è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio universale dell’umanità nel 1997 e rappresenta “La Porta della Costiera Amalfitana“.

Vietri è una cittadina turistica di primo livello con spiagge attrezzate, un clima mite tutto l’anno ed un borgo antico dove ci sono numerose botteghe di artigiani della Ceramica Vietrese famosa in tutto il mondo.
Le botteghe della ceramica di Vietri sono uno spettacolo nello spettacolo.
Le strette vie che si inerpicano sul grande terrazzamento dove sorge il paese, sono costellate di piccoli negozi e botteghe artigiane dove l’arte della ceramica raggiunge livelli davvero unici, sia per forme che per colori.
Ogni oggetto e suppellettile è riproposto in ceramica: piastrelle, piatti, portaoggetti, posaceneri, anfore e soprammobili di tutti i tipi, vasi, statuette, servizi da thè e caffè, oggetti sacri e i famosissimi asinelli.
Questi ultimi sono una ‘invenzione’ di ceramisti tedeschi che tra gli Anni ’20 e ’40 del Secolo scorso si trasferirono numerosi a Vietri, attirati dalla tradizione della ceramica, ma anche dal sole e dal mare, dalla magnificenza della foresta che sovrasta il paese e naturalmente dalla bontà dei piatti della cucina vietrese.
All’arte della ceramica Vietri sul Mare ha dedicato tre importanti spazi espositivi.
Il Museo della Ceramica Vietrese all’interno di Villa Guariglia in località Raito; il Museo Cargaleiro in corso Umberto I nel Palazzo dei Duchi Carosino; il Palazzo della Ceramica Solimene in via Madonna degli Angeli.

La spiaggia di Vietri, chiamata la Marina, è un suggestivo approdo molto ampio.
Da primavera a fine ottobre la spiaggia è attrezzata con tutti i servizi tipici della località turistica: file di ombrelloni e sdraio che si alternano a tratti di spiaggia libera su cui si affacciano ottimi ristoranti e trattorie.
In inverno la spiaggia è patrimonio esclusivo degli abitanti di Vietri, popolo di pescatori che ha saputo mantenere vivo l’amore per il mare e i suoi frutti nonostante l’avvento del turismo di massa.
Per chi decide di soggiornarvi la posizione di Vietri sul Mare è strategica perché è al centro delle principali attrazioni turistiche della Campania: Dista appena 20 minuti da Pompei, Paestum e Amalfi, circa 45 minuti da Napoli, 5 minuti da Salerno e da Cava de’ Tirreni.

Recensioni

Woman

Ritorno!
Siamo tornati in questo bellissimo residence in costiera amalfitana.
Abbiamo soggiornato per tre settimane in grande relax e soddisfazione generale.
Sempre bello stare in piscina immersi nella pace e nella natura lontani dal caos urbano. Personale gentile e sempre disponibile. Consigliato a qualsiasi tipologia di clientela, dalla coppia alla famiglia con bambini di ogni età.

Recensione 29 agosto 2019
celestevale
- Italia


Contatti

ZelZar Residence
Via Bottaio, 16
Fraz. Benincasa
84019 Vietri sul Mare
Salerno

Telefono:
+39 328 7019952
+39 320 8383131
+39 089 212129

EMail: residencezelzar@gmail.com